Oltre la cucina, la camera da letto è uno dei locali di casa che amiamo di più. E’ il posto in cui possiamo rilassarci e staccare dal mondo esterno. Oltre ad essere il posto per eccellenza in cui fare sesso, è il posto anche in cui dormiamo. Abbiamo già parlato di quanto sia importante un buon sonno per la vita di tutti i giorni, ma hai mai pensato che anche l’ambiente stesso potrebbe in qualche modo influire? Abbiamo scoperto 8 cose che non dovrebbero esserci nella tua camera da letto e perché. Curioso di sapere cosa siano?

Le 8 cose che le persone felici non hanno nella propria camera da letto

Ti vogliamo dare dei suggerimenti su cosa non dovresti avere nella tua camera da letto per avere un ambiente salutare e per avere un riposo migliori. 

Tappeto

Ti capita mai di svegliarti con gli occhi arrossati o un fastidio alla gola? Questo potrebbe essere causato da un’allergia alla polvere. Gli acari della polvere sono soliti stare in materiali morbidi, come possono essere i tappeti. Se ne hai uno in camera, ti consigliamo di toglierlo perché potrebbe essere la causa del tuo disturbo. 

Colori brillanti

I colori brillanti alle pareti lasciamoli al salotto o alla cucina. Per la camera da letto meglio colori più soft, soprattutto se sei incline all’insonnia. I colori troppo forte attivano il cervello, quindi meglio qualcosa che, invece, induca al relax. 

Tende leggere e filtranti

Abbiamo già appurato quanto sia importante avere una camera al buio quando si dorme. Quindi se non hai tapparelle da chiudere, opta per tende spesse e scure. Non dovresti avere luci esterne che in qualche modo vadano ad influire sul tuo sonno. 

Oggetti bizzarri

Abbiamo già detto che la tua camera da letto debba infondere calma e serenità, quindi anche nell’arredo, non optare per oggetti troppo bizzarri o estrosi, quelli lasciali per il salotto. Scegli invece articoli che ti trasmettino gioia: ricordati che in camera da letto cominci e finisci la tua giornata. 

Smartphone 

Anche lo smartphone è una delle cose che dovrebbe stare fuori dalla tua camera da letto. La luce blu è dannosa, soprattutto prima di dormire, non fa altro che attivare il cervello, invece che rilassarlo. Quindi spegnilo almeno 2 ore prima di coricarti e opta invece per un buon libro cartaceo. 

Animali domestici

So che per alcuni gli animali domestici sono come figli, ma non è consigliabile che dormano con te. Nel pelo del tuo amico a 4 zampe, ci potrebbe essere polveri o pollini che potrebbero causarti difficoltà di respirazione (vedi la situazione acari del tappeto). Oltre al fatto che il 15% della popolazione è allergica a peli di animali e a volte, non lo sa. Se proprio non puoi fare a meno di dormire con il tuo cane/gatto, almeno procurati un purificatore d’aria. 

Televisione

Come per gli smartphone anche la televisione, emette la luce blu che non permette la produzione di melatonina e di conseguenza, non favorisce il sonno. Tieni quindi la televisione in un’altra stanza e soprattutto durante la sera, opta per attività che ti rilassino. 

Letto mal posizionato

Se hai qualche nozione di feng shui, dovresti sapere che dal tuo letto dovresti essere in grado di vedere la porta della camera. Quello che forse non sai è che i tuoi piedi non dovrebbero essere allineati con la porta. Nella tradizione cinese, infatti, i piedi dei morti sono le prime cose che passano la porta e questa posizione è nota come la posizione della bara. Ora che sei a conoscenza di questa cosa, io rivedrei la posizione del tuo letto. 

Queste 8 cose che non dovrebbero esserci nella tua camera da letto, vogliono essere dei piccoli suggerimenti per migliorare il tuo sonno e il tuo riposo. Alcuni sono più “scientifici” di altri, ma starà a te decidere per quali optare per la tua stanza.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.