Abbiamo già parlato di come dormire meglio e migliorarne la qualità, non utilizzando per esempio dispositivi elettronici nelle 2 ore precedenti, o non avere fonti di luce in camera… Questa volta però, ti vogliamo suggerire delle azioni da fare prima di andare a letto, e che potrebbero diventare una salutare routine per favorire il sonno e farci sentire perfettamente riposati la mattina successiva.

Rendiamo quindi il dormire, non solo una necessità ma un vero e proprio piacere.

Favorire il sonno: fallo con queste semplici abitudini

Tieni un diario

Se non hai già creato la tua giara della gratitudine, potresti cominciare un diario. Non intendiamo il classico diario dove annotare per filo e per segno tutto quello che ti è successo durante la giornata ma semplicemente i fatti significativi: qualcosa per cui sei grato, una situazione piacevole, un traguardo raggiunto (grande o piccolo che sia)… Lo scrivere e ricordare questo tipo di eventi positivi, favorisce uno stato d’animo positivo per favorire un sonno tranquillo e non agitato, caratterizzato da ansie e preoccupazioni.

Rilassa la mente

Trova un modo per rilassare la mente. Potrai farlo meditando o semplicemente facendo partire un video o un audio per un bagno di suono. Sdraiati comodamente sul letto, chiudi gli occhi e resta concentrato sui suoni del video. Questo ti farà rilassare in maniera più profonda e sarai pronto a metterti sotto le coperte.

Per qualcosa di più creativo ma altrettanto efficace, scegli i libri da colorare The coloring method. A differenza di altri libri per colorare, questi sono pensati basandosi su principi yoga e buddhisti e tutte le conoscenze di cui hai bisogno ti verranno fornite mentre colorerai. Questi ti aiuteranno a prendere maggiore consapevolezza di te e come controllare i tuoi diversi stati d’animo.

Utilizza delle coperte ponderate

Anche il nostro letto, può influire sulla qualità del nostro sonno e favorirlo. Hai mai sentito parlare delle coperte ponderate? Le coperte ponderate, chiamate anche coperte pesanti o coperte terapeutiche, sono delle speciali coperte che attraverso il peso che esercitano sul nostro corpo, favoriscono il sonno calmando ansia e stress. I pareri positivi su questo tipo di coperte sono tantissimi, soprattutto se sei soggetto a sonni agitati, potrebbero essere davvero d’aiuto. Ne esistono di diversi tipi, come quelle che aiutano nel recupero muscolare, e altre che si basano sul singolo peso corporeo. Informati e scegli quella più adatta alle tue esigenze. Il fatto che siano pesanti, non significa automaticamente che siano molto calde, anzi possono essere anche rinfrescate.

Scegli il libro giusto

Leggere un libro è un’ottima abitudine prima di andare a letto, ma devi dare importanza anche al libro che scegli. Ricordiamoci che vogliamo favorire il sonno, quindi non scegliere un libro avvincente che sarà difficile da mettere giù, quello lascialo per il giorno. Opta invece per un libro di storie brevi o che abbiamo un argomento leggero, che faccia sorridere o che favorisca sensazioni piacevoli e positive.

Tieni una tazza calda tra le mani per favorire il sonno

Hai le giuste coperte, ti sei rilassato con un bagno di suono, hai il tuo libro perfetto ma ti vogliamo dare un’ultima abitudine che potresti rendere parte della tua routine prima di andare a letto. Una tazza calda tra le mani è quello che ci vuole. Scegli tra le tue tisane o i tuoi infusi preferiti, oppure opta per una tazza di latte (vegetale o non) con un po’ di miele. Il latte contiene triptofano, un amminoacido che aiuta a produrre melatonina, una sostanza che ha un ruolo importante nella regolazione dei cicli del sonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.