L’epidemia di Coronavirus ha realmente stravolto la vita di tutti. Ci siamo ritrovati a gestire il lavoro da casa, la famiglia, il rimanere nella propria abitazione, il distanziamento sociale… Dobbiamo quindi essere pratici senza andare nel panico e proprio la mindfulness ci può venire in aiuto. Come rimanere calmi in casa in questi giorni di caos?

5 modi per essere calmi durante periodi di forte stress

Secondo la mindfulness possiamo coltivare un senso di calma interiore e farlo rimanere inalterato indipendentemente dagli eventi esterni. Ecco i 5 consigli su come farlo.

Trovare il lato positivo

Anche se siamo in un periodo pieno di incertezze, dobbiamo cercare di trovare un lato positivo. Nella vita di tutti i giorni siamo abituati a fare 200 cose e correre da una parte all’altra. Ecco perché potremmo sfruttare il tempo a disposizione per ritrovare dei momenti solo per noi: trascorrerlo con i figli e il partner, curare di più l’alimentazione, riposare un po’ di più, leggere finalmente un libro che era sul nostro comodino da più di 2 mesi… Guarda l’altro lato della medaglia e pensa a questo periodo come una sorta di periodo per rigenerarti e iniziare una routine più sana.

Pratica la gratitudine

Di cosa di potrebbe essere grati in un periodo del genere? Vedi il punto sopra. Il fatto di passare più tempo coi tuoi cari, poter avere del tempo per te stessa, cogliere l’occasione per sentire degli amici che non si sentivano da un po’… Abbiamo già parlato di quanto sia importante praticare la gratitudine e soprattutto è un modo per congelare la risposta dell’amigdala (il core del sistema legato alla paura nel centrale). Prenditi quindi una pausa di alcuni minuti per bloccare paura e preoccupazioni e rifletti su cosa sei davvero grato. Completa la frase: “in questa situazione sono grato per….”.

Focalizzati sulla respirazione

Qualsiasi metodo per rilassarsi, che ti aiuta ad essere calmo o a spostare i tuoi pensieri è assolutamente prezioso in questo periodo. Una meditazione consapevole che ti aiuta a concentrarti sul respiro può fare miracoli. Falla tutte le volte che ne senti il bisogno. Imposta un timer anche solo per 5 minuti e per quel tempo, rimani concentrato solo sul tuo respiro.

Supporta il tuo sistema immunitario mentale

Sii consapevole delle tue emozioni. Potresti essere preoccupato per te o per chi ti sta vicino, ma la paura attiva il sistema nervoso simpatico e invia segnali di stress in tutto il corpo. La conseguenza è che lo stress può indebolire il tuo sistema immunitario. Invece che la paura prenda il sopravvento, questo è il momento perfetto per raddoppiare il benessere mentale e fisico attraverso la cura di sé, che sosterrà la tua immunità e resilienza.

Mantieni una connessione sociale

Amici e famigliari ci possono aiutare ad essere calmi, semplicemente parlandoci. In questo periodo in cui mantenere le distanze fisiche è fondamentale, ricordati che possiamo sfruttare la tecnologia per mantenere le connessioni sociali. Chiama, invia messaggi, crea chat di gruppo con gli amici, unisciti a gruppi Facebook con persone che hanno i tuoi stessi interessi… Aiutiamoci reciprocamente a superare questo periodo con un momento di leggerezza e divertimento.

Soprattutto in momenti in cui lo stress e i sentimenti negativi sono più diffusi, scegliamo sempre un atteggiamento di grazia e positività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *